Appunti di Viaggio

Il cimitero di Săpânta - Romania

Il "Cimutirul Vesel" (letteralmente il cimitero allegro) è un museo all’aperto da visitare con tanto sarcasmo. Esso si trova a Săpânta, nella Romania settentrionale, a soli quattro chilometri dal confine con l’Ucraina. Nel camposanto ci sono circa ottocento croci in legno intagliate e dipinte a mano che immortalano uno o più aspetti rilevanti del defunto mentre sulle lapidi non ci sono parole di cordoglio bensì frasi spiritose che narrano le sue virtù in vita. Quest’usanza iniziò intorno al 1930 per mano di Stan Ioan Pătras, un abile artigiano oltre che poeta e pittore, che in modo ironico affrontò questo delicato rito di passaggio con la stessa filosofia già in voga nella cultura degli antichi Daci, basata sull’immortalità. La morte, in questo caso, è vista come un momento solenne di accesso a una vita migliore di quella terrestre appena conclusa.

Fotografie